Spedizione Gratuita con un minimo d’acquisto pari a € 70,00

Full 1
CULTURA DEL CAFFE'

uniche emozioni

Full 1

Differenti culture ed interpretazioni del caffè, sprigionano note date dai differenti aromi, regalando uniche emozioni a seconda del momento e del modo nel quale lo si gusta, in base al metodo di estrazione preferito ed all’abbinamento che si sceglie.

Moka​

Bassa Pressione​

Riempire la parte inferiore della caffettiera con acqua minerale naturale, restando al di sotto della valvola di sicurezza. Con un cucchiaino distribuire uniformemente il caffè macinato medio-grosso nel filtro senza pressarlo ed in modo “raso”. Una volta chiusa, posizionare la caffettiera su fiamma bassa con il coperchio leggermente aperto, così il vapore non ristagnerà sulla bevanda.

 

Appena il caffè sarà fuoriuscito, spegnere la fiamma. Prima di servire, girare il caffè con un cucchiaino. Pressione e calore elevati sono i parametri fondamentali che portano ad avere una bevanda forte e densa. Gli aromi olfattivi “fini” vengono tagliati a scapito dell’aroma di tostato al limite del bruciato, il gusto è esaltato.

Espresso da Bar​

alta pressione

Nel settore domestico sono stati fatti grandi passi avanti: ora è possibile replicare il gusto ed il piacere dell’espresso anche a casa, grazie all’innovazione apportata alle macchine automatiche o semi automatiche.

È quella che viene definita la “barista style coffee experience”: utilizzare caffè in grani freschi da comperare al dettaglio nelle migliori gastronomie per avere un espresso secondo i propri gusti, un cappuccino montato in pochi secondi nel comfort della propria cucina, ma con risultati soddisfacenti e professionali come quelli di un bar.

Grazie ai progressi in campo tecnologico e ad un design sempre più accattivante, ora è possibile gustare anche a casa una tazza molto simile all’espresso. 

alla napoletana

media pressione

Per questa estrazione, il caffè deve essere macinato molto grosso, per consentire all’acqua di percolare attraverso la polvere in maniera fluida.

Riempire con acqua minerale naturale la parte della caffettiera che andrà sul fuoco; meglio pre-scaldare l’acqua, così da ridurre la permanenza sul fuoco e “stressare” meno il caffè. Inserire il filtro già riempito con caffè macinato. Chiudere con la parte della caffettiera con il beccuccio.

Quando, da un apposito foro sulla parete della caldaia, ci sarà una piccola fuoriuscita di acqua, sarà il momento di spegnere il fuoco e di capovolgere la caffettiera perché l’acqua avrà raggiunto il bollore. Trascorso il tempo necessario all’acqua di percolare attraverso la polvere di caffè, si può servire. 

FRENCH-PRESS

Suggerimenti

Si ottiene una bevanda per infusione. È l’unico metodo nel quale l’acqua non attraversa la polvere di caffè, ma ci rimane a contatto per un tempo molto lungo (dai 3 ai 5 minuti). L’acqua non è bollente e questo permette di esaltare al massimo gli aromi retrolfattivi del caffè. La bevanda acquista una leggera densità e un gusto piacevole e delicato.

Scaldare l’acqua a 90-95°C, quindi versarla nella caffettiera, già riempita di polvere di caffè macinato grosso. Mescolare bene e chiudere con il coperchio lasciando lo stantuffo alzato. Lasciare in infusione per circa 3 minuti. Premere delicatamente e completamente lo stantuffo verso il basso e servire.

CAFFE' FILTRATO

Suggerimenti

E’ un percolatore di vetro, con impugnatura di legno e cuoio per estrazioni tipo “pour-over”, nato negli USA nel 1941.

Per la preparazione del caffè filtro con questo tipo di percolatori, è necessario prima di tutto posizionare l’apposito filtro di carta nel porta-filtro, poi bagnarlo con acqua ben calda al fine di togliere eventuali odori e, contemporaneamente, di scaldare la caffettiera.

Si aggiunge il caffè macinato grosso nel filtro e, dopo averlo livellato, si inizia a versare l’acqua precedentemente scaldata a circa 90-95°C.

La prima parte di acqua che si versa, circa il doppio del peso del caffè macinato, servirà per quello che viene chiamato “blooming”, operazione atta principalmente a predisporre la polvere di caffè per l’estrazione ed avere una bevanda più aromatica.

CLEVER

Suggerimenti

La Clever è una caffettiera che unisce in un unico oggetto una caffettiera tipo “French-press” ed un single server per “pour-over”.

Si posiziona l’apposito filtro di carta nel porta-filtro, quindi si bagna con acqua ben calda al fine di togliere eventuali odori della carta. Si aggiunge il caffè macinato grosso nel filtro e, dopo averlo livellato, si inizia a versare l’acqua precedentemente scaldata a circa 90-95°C.

Mescolare per favorire l’estrazione e lasciare in infusione; il tempo ideale sarà determinato dal proprio gusto personale.

Una volta trascorso questo tempo la caffettiera andrà posizionata su una caraffa di servizio o su una tazza “mug”; aprendo una speciale valvola posta alla base del porta-filtro, si farà percolare il caffè.

Il grosso vantaggio della Clever è quello di avere un caffè limpido e senza residui tazza come un caffè filtro, unito all’intensità aromatica di un caffè per infusione.

FILTRATO MANUALE

Suggerimenti

Chiamati anche “single server”. Per la preparazione del caffè filtro con questo tipo di percolatori, è necessario prima di tutto posizionare l’apposito filtro di carta nel porta-filtro, poi bagnarlo con acqua ben calda.

Si aggiunge il caffè macinato grosso nel filtro e, dopo averlo livellato, si inizia a versare l’acqua precedentemente scaldata a circa 90-95°C.

La prima parte di acqua che si versa, circa il doppio del peso del caffè macinato, servirà per quello che viene chiamato “blooming”, operazione atta principalmente a predisporre la polvere di caffè per l’estrazione ed avere una bevanda più aromatica. Dopo circa 1 minuto, si può procedere versando il resto dell’acqua fino al raggiungimento della proporzione acqua-polvere di caffè ideale a seconda del proprio gusto personale. 

ALLA TURCA

Suggerimenti

Il caffè alla Turca o Greco viene preparato nella tipica caffettiera di rame chiamata cezve o ibrik.

Per questa preparazione bisogna macinare il caffè in maniera estremamente fine, quasi da creare una polvere simile allo zucchero a velo.

Si procede mettendo la polvere di caffè nella caffettiera, si aggiunge acqua minerale naturale e si porta a bollore.

Appena bolle, si crea una ricca crema molto spessa; si aggiunge quindi zucchero a seconda del proprio gusto e si riporta più volte ad ebollizione. Si serve direttamente dall’ibrik, lasciando depositare la polvere di caffè in tazza prima di bere.

APERTO

24/24

Promozioni %

ed offerte dedicare

CONSEGNA

gratuita sopra i € 70,00

PAGAMENTI

sicuri

contatti

T. +39 347 699 47 83

info@caffemiglietta.com

ORARI UFFICI

Dal lunedì a venerdì
Mattina: dalle 9.00 alle 12.30
Pomeriggio: dalle 14.00 alle 18.00

0
    0
    Carello
    Il carello è vuotoInizia a fare acquisti
    Open chat
    1
    Possiamo auitarvi?
    Per ordini ed informazioni potete contattarci qui